tv

Rai, i talk show tornano in onda? Masi incontrerà i direttori

viale mazziniAlle 12 del 2 agosto attesa riunione presso la sede Rai di viale Mazzini: attorno a un tavolo, con il direttore generale della Rai Mauro Masi, ci saranno i direttori di Tg1, Tg2, Tg3, Tgr, Rainews e Gr.

Tema all’ordine del giorno sarà la possibilità di aprire ulteriori spazi di approfondimento per seguire gli sviluppi dello strappo nel Pdl e della situazione politica.

Nei giorni scorsi si è fatto già avanti il direttore del Tg2 Mario Orfeo, chiedendo di ripristinare “Punto di vista”, e altrettanto ha fatto Raitre, proponendo per martedì sera uno speciale Ballarò. Richiesta appoggiata dal consigliere Nino Rizzo Nervo.

L’ipotesi più plausibile sembra quella di spazi aggiuntivi per i tg, che possono contare su redazioni pienamente operative, mentre i talk show di rete (come Porta a porta, Annozero e Ballarò) sono sospesi durante il periodo estivo ed è più complesso farli ripartire, anche se Giovanni Floris e il direttore di Raitre Paolo Ruffini hanno fatto sapere di essere pronti ad andare in onda.

”Anche i responsabili di reti e programmi vengano messi in condizione di decidere in assoluta autonomia in che modo dare spazio alla crisi”, ha chiesto il portavoce di Articolo 21, Giuseppe Giulietti, mentre Giorgio Merlo (Pd) ha definito ”ridicolo” alimentare la polemica sulla divisione tra telegiornali e talk show.

To Top