Rai. Gabanelli, Floris e Fazio in bilico. Zavoli: “Incredibile l’ipotesi di stop dei programmi”

Pubblicato il 12 Aprile 2011 16:24 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2011 16:36

Rai

ROMA – Il presidente della Commissione di Vigilanza Rai, Sergio Zavoli, parla delle voci di mancato rinnovo per alcuni programmi Rai. Non fa esplicitamente i nomi di Milena Gabanelli (Report), Giovanni Floris (Ballarò) e di Fabio Fazio (Che tempo che fa), ma sembra che il riferimento sia proprio a loro e ai contratti in scadenza.

”Nei giorni in cui si inaugurano trasmissioni che arricchiscono l’offerta del Servizio pubblico, stento a credere che si possa al tempo stesso immaginare la soppressione – se di questo si tratta – di programmi (e quindi di ideatori e conduttori) ormai parte integrante del patrimonio informativo del Servizio pubblico”.

”Secondo voci amiche e nemiche – si legge in una nota – la Rai sarebbe incline a privarsi di programmi (e relativi conduttori) che non si occupano di apicultura e nondimeno riscuotono un successo che ha cospicui ritorni anche pubblicitari. E a questo proposito mi domando se potrebbe essere considerata un’indebita ingerenza l’eventuale giudizio di una Commissione la quale esercita, per mandato del Parlamento, la funzione d’indirizzo e di vigilanza sulla Rai”.