Raidue/ Via il regista Paolo Beldì da “Quelli che il calcio…”. Al suo posto arriva Laudisìo

Pubblicato il 11 giugno 2009 15:46 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2009 15:46

Che c’era una qualche novità nell’aria era prevedibile.  Il sito ufficiale di “Quelli che il calcio…” lasciava intendere un cambio al vertice annunciando che il programma si sarebbe presentato «in forma profondamente rinnovata senza tuttavia rinunciare alla sua storica chiave ironica e satirica». Anche la Ventura, storica conduttrice della fortunata trasmissione, aveva detto che “quest’estate avrebbe lavorato per rivoluzionare “Quelli che il calcio”…».

In effetti, la rivoluzione ci sarà eccome. A lasciare vacante la poltrona della regìa dopo 16 anni sarà proprio Marco Beldì, ideatore nel 1993 del programma insieme a Fabio Fazio.  Al suo posto subentrerà Celeste Laudisio, autore di Malpensa Italia, programma molto vicino alle posizioni della Lega.

L’indiscrezione è confermata ad Affari Italiani dallo stesso Beldì, che spiega: «È vero, nei giorni scorsi mi è arrivata questa notizia. Dopo otto anni con Fabio Fazio, e i successivi otto con Simona Ventura, lascio “Quelli che il calcio”. Ma non posso dire altro, se non che tengo molto alla Rai e che il mio obiettivo è continuare a lavorare ancora a lungo in quest’azienda».