Rapporti nei bagni della Camera, Sgarbi: “Io so chi erano i due deputati…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2019 7:48 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2019 0:07
Rapporti nei bagni della Camera, Sgarbi: "Io so chi erano i due deputati..." (foto Ansa)

Rapporti nei bagni della Camera, Sgarbi: “Io so chi erano i due deputati…” (foto Ansa)

ROMA – Vittorio Sgarbi, ospite di “Repubblica delle Donne”, il programma condotto da Piero Chiambretti, svela:

“Con quante donne sono stato nei bagni della Camera? Quando colsero il deputato leghista con la deputata grillina in un bagno  al secondo o al quarto piano della Camera – racconta Sgarbi –  consigliai soltanto i bagni al terzo o al quinto piano. Bagni che sono più… deserti”.

“Tra l’altro – svela – Io ho identificato anche chi erano i due che furono scoperti dalla Morani. Ma non vi dirò mai i nomi”

“Con quante donne sono stato? Circa una trentina – risponde il critico d’arte – Io sono stato in Parlamento circa vent’anni, tra il 1992 e il 2006, e tra baci e abbracci ho imparato le zone dove non puoi essere colto”.

Poco prima Sgarbi aveva anche fatto un un altro conto: “Con quante donne sono stato in generale? Beh, a questa domanda di solito rispondo citando Califano. Diciamo intorno alle 1.200. Califano, infatti, disse: aho, è che almeno tre al mese me le vuoi da’? Quindi facendo i calcoli i numeri sono quelli lì. Il record spetta però a Fidel Castro che ne ha avute circa 35mila”.