Cambogia, muore a 25 anni per attacco di cuore durante riprese reality francese

Pubblicato il 22 Marzo 2013 16:55 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2013 19:16

Una delle prove del reality Koh-Lanta

PARIGI – Un concorrente di ‘Koh-Lanta’, reality della tv francese TF1 è morto durante le riprese per una crisi cardiaca. La vittima, un francese della periferia di Parigi, aveva 25 anni.

Il concorrente, scrive il sito,  si sarebbe sentito male all’inizio delle riprese del gioco, che si svolgono in Cambogia. Dopo la tragedia la stagione del reality, la sedicesima di uno dei programmi più seguiti in Francia, è stata annullata.

Si tratta di uno di quei reality show in cui i concorrenti sono chiamati a “sopravvivere” in un ambiente ostile e a superare alcune prove. Questa volta, però, qualcosa è andato storto.

Il giovane era originario della banlieue di Parigi e stava partecipando proprio alla prova del ”naufragio”. Sembra che prima dell’inizio avesse superato i test medici, che non avevano rilevato alcun problema di salute. Invece, durante la prova, ha cominciato ad essere colto da violenti crampi, poi da una prima crisi cardiaca.

Trasportato in elicottero all’ospedale di Sihanoukville, è stato rianimato a bordo ma il suo cuore si e’ poi nuovamente fermato. Più volte i medici sono riusciti a rianimarlo, ma l’ultimo arresto, all’ingresso in ospedale, è stato fatale. A Tf1 e nella casa di produzione dello show, Adventure Line, tutti sono sotto shock e rifiutano ogni commento. Presso i familiari in Francia è stato inviato immediatamente uno psicologo, l’edizione 2013 della trasmissione sembra destinata all’annullamento e qualcuno parla gia’ di una cancellazione definitiva del reality. Un primo morto nei reality era stato registrato nel 2009 nell’edizione bulgara di Survivor, che si stava girando nelle Filippine.