Reazione a Catena, Marco Liorni racconta un aneddoto su Fabrizio Frizzi: “Quella volta nel 2011 che…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2019 23:27 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2019 23:32
marco liorni ansa

Marco Liorni (Ansa)

ROMA – Dopo aver portato al successo Italia Sì nella scorsa stagione televisiva, Marco Liorni è apparso nelle tv italiane anche durante l’estate. Liorni ha sostituito Gabriele Corsi nel programma Reazione a Catena portando il game show di Rai Uno al successo: il programma va infatti in onda tutti i giorni e intrattiene circa 3,5 milioni di telespettatori davanti alla tv.

Marco Liorni viene visto sempre di più come l’erede naturale di Fabrizio Frizzi. Il conduttore romano racconta di essere molto orgoglioso di questo paragone e svela in un’intervista un piccolo aneddoto accaduto nel 2011 durante La Vita in Diretta. e che vede come protagonista proprio il marito di Carlotta Mantovan, morto nel marzo del 2018 a causa di un’emorragia cerebrale dovuta ad un cancro.

Durante la conduzione, il presentatore di Italia Sì era rimasto da solo per qualche giorno: Mara Venier si era dovuta allontanare per problemi familiari. Lui aveva Fabrizio Frizzi ospite nel salotto. quest’ultimo gli ha fatto da spalla per tutto il tempo: “Io, l’ultimo arrivato, con lui. Ogni stupidaggine che dicevo mi supportava”, ha confessato Liorni.