Rita Speranza, morta a 74 anni la professoressa del pubblico di “Amici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2020 11:57 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2020 11:57
Rita Speranza, morta a 74 anni la professoressa del pubblico di "Amici"

Rita Speranza, morta a 74 anni la professoressa del pubblico di “Amici”

E’ morta a 74 anni Rita Speranza, la professoressa del pubblico di “Amici”. Per anni ha commentato in prima fila il talent di Maria De Filippi.

Rita Speranza per anni era stata volto del pubblico parlante di Amici di Maria De Filippi, all’epoca in cui gli spettatori in studio potevano ancora commentare le esibizioni dei talent in gara.

Rita Speranza, insegnante di Lettere napoletana trasferitasi a Roma, era diventata popolare puntata dopo puntata. È morta a Roma martedì 25 agosto, come annunciato dal figlio Francesco in un post pubblicato sul profilo Facebook della madre.

Professoressa di Lettere napoletana, Rita è stata attrice e regista teatrale. Come ricorda Fanpage, ha partecipato per anni al talent show condotto da Maria De Filippi su Canale5. Conquistando puntata dopo puntata la possibilità di commentare i talenti in gara.

Si era allontanata dal mondo della televisione quando Amici ha cambiato schema. Assunti commentatori professionisti, soprattutto insegnanti, affinché i giudizi fossero strettamente tecnici. Il pubblico ha seguito l’inversione di tendenza del talent show, eliminando gradatamente la parte parlante.

Il pubblico parlante consisteva in un gruppo di opinionisti seduti sugli spalti cui andava il compito di commentare le esibizioni degli allievi in gara. Tra gli opinionisti “popolari” più famosi, oltre a Rita Speranza, ricordiamo Fabiana Pristerà, Daniela Elia, Alessandro Gelpi e Simone Sitta. (Fonte Fanpage).