Roberto Saviano chi è, età, moglie, figli, vita privata, Instagram, Gomorra, la scorta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2021 - 21:54 OLTRE 6 MESI FA
Roberto Saviano chi è, età, moglie, figli, vita privata, Instagram, Gomorra, la scorta

Roberto Saviano chi è, età, moglie, figli, vita privata, Instagram, Gomorra, la scorta FOTO ANSA

Chi è Roberto Saviano età, moglie, figli, vita privata, Instagram, Gomorra, la scorta. Roberto Saviano infatti è tra gli ospiti di Una pezza di Lundini, il programma del comico Valerio Lundini in onda ogni martedì sera sin seconda serata su Rai Due.

Dove e quando è nato, età e biografia di Roberto Saviano

Roberto Saviano è nato Napoli il 22 settembre del 1979 e ha 41 anni di età. E’ uno scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano. Saviano nasce nel quartiere di Secondigliano, figlio di Luigi Saviano, un medico originario di Frattamaggiore e di Maria Rosaria Ghiara, nata a Trento da genitori liguri di origine ebraica sefardita. Consegue la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “Armando Diaz” di Caserta e successivamente si laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Comincia la sua carriera giornalistica nel 2002 scrivendo per riviste e quotidiani tra cui: Pulp, Diario, Sud, Il Manifesto e per l’osservatorio sulla camorra del Corriere del Mezzogiorno. Due anni dopo, nel 2004, si trasferisce a Napoli per poter osservare più da vicino i fenomeni criminali in città. I suoi articoli sulla camorra spingono l’autorità giudiziaria a sentirlo, nei primi mesi del 2005, in merito al crimine organizzato.

Moglie, figli, Instagram e vita privata di Roberto Saviano

Per quanto riguarda la vita privata, Roberto Saviano ha una compagna che in arte si chiama Meg ed è ex componente del famoso gruppo musicale 99 Posse. Il suo vero nome è Maria Di Donna e anche lei, come Roberto Saviano, è nata a Napoli, ma nel 1972. Di loro non si conosce più nulla e non sappiamo se la coppia abbia dei figli oppure no. Qui il profilo Instagram ufficiale di Roberto Saviano.

Gomorra e la scorta

Roberto SAviano nel marzo 2006 pubblica il romanzo, ispirato a situazioni reali, Gomorra. È autore insieme a Mario Gelardi dello spettacolo teatrale omonimo ed è sceneggiatore del film tratto dal suo romanzo. Dalle prime minacce di morte del 2006 da parte dei cartelli camorristici del clan dei casalesi, di cui denunciò l’operato nel suo esposto e nella piazza di Casal di Principe durante una manifestazione per la legalità, è sottoposto ad un severo protocollo di protezione che dal 13 ottobre 2006 prevede che viva sotto scorta. Per le proprie posizioni è stato destinatario di appelli alle istituzioni da parte di scrittori e altri personaggi della cultura.