Rosita Celentano: “Non vogliono mio padre a Sanremo”

Pubblicato il 16 Febbraio 2012 13:12 | Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2012 13:20

SANREMO – A Rosita Celentano e' piaciuto lo show di papa' Adriano a Sanremo? ''Si''', ha risposto oggi ai microfoni dell''Alfonso Signorini show', il programma di Radio Monte Carlo condotto da Alfonso Signorini. ''E non e' una risposta scontata – ha aggiunto – perche' in famiglia abbiamo la sana abitudine di dirci quello che pensiamo. A me e' piaciuto molto. Io conosco papa' e si vede una differenza quando ci mette le mani lui a 360 gradi. Sono legatissime alla sua mano la scelta delle luci e di alcune inquadrature. Lui sa perfettamente come raccontare le cose attraverso le immagini. Mi e' proprio piaciuto tutto''.

''Papa' smuove'', ha detto ancora Rosita Celentano. ''Attorno a lui c'e' un grande business, se solo pensi ai giornali, alle trasmissioni televisive quelle pomeridiane, il 90% di quello che si dice oggi e' stare a cavillare Celentano. Fa tutto parte dello show business e va bene. Alla fine e' la cosa che credo piaccia di piu' a papa' perche' obbliga le persone a confrontarsi. Io mi ricordo in un'altra trasmissione lui diceva sempre: Io adesso dico quello che penso e lo faccio facendo spettacolo, in un modo che uno non si aspetta. La cosa importante e' che la gente comici a pensare a qualcosa alla quale di solito non pensa. E' questo quello a cui lui tiene di piu'. Una volta in un suo programma creo' un polverone parlando della legge legata alla donazione degli organi e da li' in poi in Italia si apri' un dibattito anche in Parlamento. Lui parlo' della legge come era stata fatta e che non era stata capita. Se ne parlo' per cosi' tanto tempo che poi la sistemarono''.

La figlia dell'ex Molleggiato e' convinta che il padre interverra' ancora al festival. ''Si' certo che ritorna. A meno che la Rai con i vari cavilli non ci riesca. Secondo me stanno pensando a come non farlo tornare''.