Melania, la Procura chiede aiuto a Chi l’ha visto: “Trovate i testimoni”

Pubblicato il 26 Maggio 2011 10:26 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2011 10:26

ASCOLI PICENO – Gli investigatori del caso di Melania Rea chiedono aiuto a Chi l’ha Visto?: la Procura di Ascoli si è rivolta alla trasmissione di Rai Tre nel tentativo di rintracciare alcuni testimoni. In particolare, gli investigatori cercano alcune persone presenti tra le 14 e le 16 circa del 18 aprile sul pianoro di San Marco, nella zona delle altalene e del chiosco. E’ stata la redazione di Chi l’ha Visto a riferire la notizia.

La Procura, hanno spiegato i responsabili della trasmissione, vorrebbe ascoltare “una signora dai capelli biondi o castano chiari che era in compagnia di una bambina che cadeva cercando di riprendere un pallone che proveniva da alcuni ragazzi che stavano giocando”; e, inoltre “un gruppo di tre o quattro persone, tra le quali una donna dai capelli ricci con occhiali da vista”.

Informazioni utili – sempre secondo quanto la Procura ha fatto sapere a ‘Chi l’ha visto?’ – potrebbero fornire anche “i due ciclisti che il 18 aprile, dopo le 15:45, avevano appreso della scomparsa di Melania Rea davanti al bar ristorante ‘Il Cacciatore’ e si interessarono alle ricerche”.

Nel corso della trasmissione è stato anche riferito che, al momento dell’omicidio, Melania Rea aveva in tasca solo cinque centesimi. Secondo quanto scritto dal Tgcom si tratterebbe di “una cifra assolutamente insufficiente ad acquistare il caffé che il marito dice di averle chiesto di comprare”.