Salvini a Live Non è la D’Urso: Alba Parietti lo attacca, Iva Zanicchi lo difende

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2019 12:26 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 8:43
Salvini a Live Non è la D'Urso: Alba Parietti lo attacca, Iva Zanicchi lo difende

Alba Parietti, Matteo Salvini e Iva Zanicchi a Live Non è la D’Urso

ROMA – Scontro in tv tra Iva Zanicchi e Alba Parietti a Live – Non è la D’Urso, nella puntata dedicata al confronto di Matteo Salvini con i cinque vip che più lo hanno attaccato nel corso dei suoi 14 mesi da ministro. Mentre la Zanicchi difendeva a spada tratta il leader della Lega, Alba Parietti non ha lesinato le sue piccate critiche. 

Le due erano sedute una accanto all’altra durante il lungo e scoppiettante faccia a faccia. L’attrice, tra le più agguerrite della serata, si è detta è preoccupata per l’odio dilagante sui social elencando alcuni recenti casi di cronaca. Quindi ha rimarcato quelle che a suo avviso sono le responsabilità di Salvini: “Ad agosto ha deciso di sfasciare il governo, poi però vorrebbe inciuciare con le stesse persone con cui ha rotto”.

Ma ecco che Iva è intervenuta prendendo le parti del ministro. “In realtà non ha bisogno di un avvocato difensore”, ha precisato. “L’ho visto a lavoro in Europa. Non si può accusare di essere vagabondo, anzi è uno che lavora moltissimo”. Quindi è passata all’adulazione: “Mi ha presentato sua figlia e l’ho visto veramente affettuoso, un padre carino. Per me quel che dice Alba Parietti non è condivisibile”.

Alla fine la Zanicchi zittisce la sua vicina di posto: “Io consiglio ad Alba Parietti di fare politica, è molto preparata”, ha detto sarcastica. “Deve essere contenta, ma che non attacchi Salvini. I suoi compagni sono al governo, i veri comunisti. Magari faranno benissimo…”.

Fonte: Live – Non è la D’Urso