Salvo Veneziano, l’ex concorrente del Grande Fratello aggredito a Milano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Febbraio 2019 18:19 | Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2019 18:19
Salvo Veneziano, l'ex concorrente del Grande Fratello aggredito a Milano (foto Instagram)

Salvo Veneziano, l’ex concorrente del Grande Fratello aggredito a Milano (foto Instagram)

ROMA – L’ex concorrente della prima edizione del “Grande Fratello”, Salvo Veneziano, è stato aggredito e minacciato nei pressi della stazione centrale di Milano. Lo ha raccontato lui stesso su Instagram: “Io – racconta – sono nato per strada, ma mi sono allontanato perché ho avuto paura. Per andare alla stazione di Milano bisogna camminare armati”.

Dopo l’esperienza al “Grande Fratello”, Salvo Veneziano ha aperto una serie di pizzerie in Brianza e lunedì pomeriggio si trovava lì con la moglie, racconta, per incontrare un regista in un “appuntamento di lavoro”. Quando è arrivato in piazza duca D’Aosta però “sono stato avvicinato da persone che volevano vendermi qualcosa e sappiamo cosa. Al mio rifiuto mi hanno minacciato dicendomi ‘Stronzo, pezzo di merda italiano‘. Se non mi fossi allontanato – ha raccontato – sicuramente mi avrebbero fatto qualcosa“.