Sandra Milo a Vieni da Me: “L’imitazione di Virginia Raffaele non mi è piaciuta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Febbraio 2020 14:15 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2020 14:32
Sandra Milo a Vieni da Me: "L'imitazione di Virginia Raffaele non mi è piaciuta"

Sandra Milo a Vieni da Me: “L’imitazione di Virginia Raffaele non mi è piaciuta”

ROMA – Sandra Milo è stata ospite nella puntata odierna, 24 febbraio, di Vieni da Me. Intervistata da Caterina Balivo ha risposto alle domande al buio, raccontando aneddoti sulla sua vita, sia privata che professionale.

Sull’imitazione di Virginia Raffele: “Non mi ha sconvolto, ha sconvolto le mie figlie: l’hanno trovata offensiva per una donna della mia età. Ciò che non mi piace di Virginia è che fa queste imitazioni su donne fantastiche, che hanno una carriera e che valgono. Alla fine servirebbe un applauso per ciò che hanno fatto queste donne nella vita. A me dispiace, perché facciamo tanta fatica a fare carriera…”. Poi sul perché sceglie sempre degli uomini più giovani di lei: “Perché devo stare con quelli più vecchi di me? (ride, ndr)”.

La Milo ha poi parlato del rapporto con Alessandro Rorato, visto con lei sul red carpet di Venezia: “E’ un ragazzo meraviglioso. E’ un’amicizia amorosa, è un amore che ha dei limiti: io sto molto bene con lui. Ci telefoniamo la mattina, ci diamo quelle piccole attenzioni che forse gli uomini non hanno più per le donne”. Poi parla anche dell’ex compagno Franco: “Siamo stati fidanzati per qualche anno, ci volevamo bene e stavamo anche per sposarci. Io però mandai tutto all’aria perché volevo arrivare al Campidoglio su un elicottero e non ci diedero il permesso. Ancora oggi ci sentiamo sempre, ci telefoniamo ogni mattina”. (fonte VIENI DA ME)

In questo articolo parliamo anche di: