Sandro Piccinini da Fabio Caressa: “Quella volta che Del Piero…”

d Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Febbraio 2019 10:17 | Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2019 10:17
Sandro Piccinini da Fabio Caressa: "Quella volta che Del Piero..."

Sandro Piccinini da Fabio Caressa: “Quella volta che Del Piero…”

ROMA – Sandro Piccinini torna in televisione nel “Club” di Fabio Caressa su “Sky” e racconta un aneddoto legato alla partecipazione di Del Piero ad una puntata di “Controcampo”, storico programma di Italia Uno da lui condotto. “Freccero lo vide e impazzì. Mi telefonò e mi disse: ‘Dovete metterlo sotto contratto subito’. Al tempo Freccero era già direttore di Rai Due, quindi supervisore della ‘Domenica Sportiva’. Voleva che Alex facesse televisione”. “Era – spiega – affascinato dal suo look, Del Piero aveva delle scarpe azzurre. Il nostro regista amava i dettagli e Freccero provò a insistere: ‘Mettilo sotto contratto subito’”.

Poi Piccinini parla anche del caso Icardi: “Tutti hanno sbagliato qualcosa in questa vicenda. Wanda Nara con qualche tweet fuori luogo, Maurito che non ha risposto alla convocazione in Europa League, ma più di tutti la società. Quella di togliergli la fascia è stata una decisione troppo forte, che ha portato a queste conseguenze”.

Di diversa opinione è Alessandro Costacurta, che accusa il bomber argentino: “Icardi quando si è meritato la fascia? In riferimento ai tweet, io avrei detto a mia moglie: ‘Stai in silenzio o vai via di casa’”. Pronta la replica di Piccinini: “Non sono affatto d’accordo su questo discorso, sa di sessismo! Lei fa la procuratrice e molti agenti uomini hanno fatto lo stesso. Va giudicata come agente…”.