tv

Sanremo 2014 dal 18 febbraio: prefestival con Pif, dopofestival via web

Fazio e Littizzetto nel 2013

Fazio e Littizzetto nel 2013

SANREMO – Sarà un Sanremo dedicato ai 60 anni della Rai, con un pre-festival, con i filmati di Pif, e un dopo-festival. La nuova edizione del festival inizia il 18 febbraio su Rai Uno e se da una parte vede confermata la formula 2013, con i conduttori Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, dall’altra introduce qualche novità.

«La bellezza e i 60 anni della televisione, saranno i temi principali di questo festival di Sanremo», ha annunciato Fabio Fazio in conferenza stampa. Ed ecco svelata anche l’elenco degli ospiti: Renzo Arbore, Franca Valeri, Enrico Brignano, l’astronauta Luca Parmitano, Raffaella Carrà, Laetitia Casta (che torna a Sanremo dopo la sua prima partecipazione nel 1999), Claudio Baglioni, Gino Paoli. Per la linea musicale: Rufus WainWright, Stromae, Paolo Nutini, Damien Rice, Yusuf Cat Stevens.

«Una delle novità – ha spiegato il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone -, oltre al festival vero e proprio, sarà la presenza di un prefestival e un dopofestival, che sarà in formato digitale». Il dopofestival infatti «verrà trasmesso sul web e sarà condotto e gestito da Filippo Solibello e Marco Ardemagni del programma radiofonico di Radio2 “Caterpillar”». «Siamo tornati sul luogo del delitto, come nei migliori film. – ha aggiunto poi Leone -. Sono felice di avere Fabio Fazio di nuovo, nella duplice veste di conduttore, insieme a Luciana Littizzetto, e di direttore artistico».

 

To Top