Sanremo 2019, Baglioni ricorda Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa: “Parole inappropriate”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2019 19:49 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2019 19:49
Sanremo 2019, Baglioni ricorda Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa: “Parole inappropriate”

Sanremo 2019, Baglioni ricorda Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa: “Parole inappropriate”

SANREMO – Claudio Baglioni ha ricordato Fabrizio Frizzi nella prima serata del Festival di Sanremo il 5 febbraio, giorno in cui l’amato conduttore avrebbe compiuto 61 anni. Ma l’omaggio non è stato molto apprezzato da Rita Dalla Chiesa, prima moglie di Frizzi. 

Ospite a Storie Italiane, l’ex conduttrice di Forum ha criticato in particolare le parole con cui Baglioni ha detto che l’anno scorso, quando già era direttore artistico della kermesse canora, aveva pensato di chiedere proprio a Frizzi di presentare il Festival. 

“Fabrizio aveva condotto di tutto, Sanremo era il suo sogno. Pensare che Fabrizio proprio lo scorso anno potesse condurre il Festival non era una cosa appropriata”, ha detto delusa la conduttrice.

Nel dibattito è intervenuto anche Marco Castoro, giornalista di Leggo: “Frizzi è stato un grande presentatore ma a Sanremo non ha mai trovato il suo spazio. Non so spiegarmi il perché”.

La standing ovation della sala stampa a Sanremo 2019 per Frizzi ha anche scatenato la vena polemica di Lorella Cuccarini che, vedendo tanta partecipazione nel ricordo del presentatore, ha pensato di fargli gli auguri a modo suo, ricordando via social che nessuno aveva mai proposto a Frizzi il palco dell’Ariston. La showgirl ha colto l’occasione anche per scrivere che le manca l’amico Fabrizio (con un semplice hashtag: “Manchi”): “Standing ovation a Sanremo 2019 per Fabrizio… – ha scritto la Cuccarini su Twitter – Ma in tanti anni non gli è mai stato proposto di presentarlo“.