Sanremo 2019: il cardinale Gianfranco Ravasi cita le canzoni di Cristicchi e Silvestri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2019 13:00 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2019 13:01
Sanremo 2019: il cardinale Gianfranco Ravasi cita le canzoni di Cristicchi e Silvestri

Sanremo 2019: il cardinale Gianfranco Ravasi cita le canzoni di Cristicchi e Silvestri (Ansa)

ROMA – Vignette, battute e commenti: Sanremo nel mirino dei social. Durante la prima serata della kermesse gli internauti si sono scatenati e tra i post, spuntano su Twitter anche quelli del cardinale Gianfranco Ravasi che, durante la diretta, ha pubblicato alcuni versi delle canzoni di Daniele Silvestri e Simone Cristicchi. “Avete preso un bambino che non stava mai fermo. L’avete messo da solo davanti a uno schermo. E adesso vi domandate se sia normale se il solo mondo che apprezzo è un mondo Virtuale (Daniele Silvestri, Argento vivo) #Sanremo2019”.

Con queste parole, il cardinale ha citato il testo della canzone di Daniele Silvestri e il post ha raggiunto in poco tempo 1121 retweet e 3978 like. Argento vivo è il racconto di un ragazzo di sedici anni che “da più di dieci” vive in un carcere per un reato da lui non commesso. Un brano profondo e intenso, impreziosito dalle strofe rap di Rancore.

Ravasi, che sul Social ha raggiunto i 103mila follower, non si è fermato qui e dopo un’ora ha pubblicato un secondo post. “Basta mettersi al fianco invece di stare al centro (Simone Cristicchi, Abbi cura di me) #Sanremo2019”, questo il verso della canzone di Cristicchi che ha colpito il cardinale.

Il testo di “Abbi cura di me”, infatti, riflette in modo poetico sulla vita e sul suo senso. Dopo i voti della giuria demoscopica, entrambe le canzoni si sono qualificate nella zona blu, quella alta, della classifica provvisoria. Resta da vedere se i post del cardinale Ravasi daranno un vantaggio a Silvestri e Cristicchi a scapito degli altri Big in gara.