Sanremo 2019, Claudio Baglioni: “Patty Pravo e Briga? La pipì del pianista…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Febbraio 2019 13:49 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2019 13:49
Sanremo 2019, Claudio Baglioni: "Patty Pravo e Briga? La pipì del pianista..."

Sanremo 2019, Claudio Baglioni: “Patty Pravo e Briga? La pipì del pianista…” (Ansa)

ROMA – Anche “la pipì del pianista può fermare il Festival…”. Claudio Baglioni, sorridendo, ha svelato in conferenza stampa il perché del contrattempo che ieri sera ha fatto ritardare l’esibizione in gara di Patty Pravo e Briga. E’ accaduto infatti che al momento di partire l’esecuzione tutto è rimasto invece fermo, e Patty Pravo, che non sapeva il perché di questo ritardo, ha detto “Cosa sono venuta a fare qui? Una passeggiata o cantare?…“. Poi le immagini hanno mostrato il pianista dell’orchestra mettersi le cuffiette-guida e quindi l’esecuzione del brano ha preso il via.

“Faccio da parafulmine su polemiche e su ogni tipo di sciacallaggio che si fa attorno al Festival”, ha detto Claudio Baglioni in conferenza stampa. Baglioni ha aggiunto “saremo i servitori, i Templari di questa canzonetta italiana che ancora raccoglie tanto entusiasmo, tanto buon cuore e coscienza. Ogni direttore artistico non deve pensare solo al proprio Festival ma anche a quello che verrà, chiunque lo faccia”.

Nell’insieme, il progetto Festival “ha avuto un buon battesimo. Siamo soddisfatti. La partenza ha bisogno poi di qualche rodaggio ma siamo contenti di aver potuto far ascoltare le 24 canzoni in concorso con la maggior qualità possibile e il nostro stare un passo indietro perché sempre di festival e canzoni parliamo. L’obiettivo del popolar-nazionale mi sembra raggiunto per ora”.