Sanremo 2020: sala stampa saluta Amadeus, lui si commuove VIDEO-FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2020 17:04 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2020 17:04
amadeus commosso ansa

Sanremo, sala stampa saluta Amadeus lui si commuove (foto Ansa)

ROMA – Sanremo, la sala stampa saluta Amadeus e lui si commuove. E’ avvenuto durante l’ultima conferenza stampa, quella conclusiva di Sanremo. I presenti dicono “bravo”, “bravo” da Amadeus che, commosso, replica così: “Ho 57 anni. si sa che più si va in là con l’età e più uno si commuove”.

Il giorno dopo è il giorno dei bilanci. Amadeus, durante la conferenza stampa spiega che questa “è la mattina più difficile di tutte. La mente si svuota, non ci sono più pensieri e ti prendi solo la parte bella. Sono l’uomo più felice del mondo. Ho realizzato un sogno e tutto quello che è accaduto, nel bene e nel male, era quello che desideravo fare fin da agosto”, dice il conduttore e direttore artistico aggiungendo che “l’azienda mi ha dato totale fiducia e questa fiducia credo di averla ripagata lavorando con onestà e semplicità, portando quello che pensavo fosse giusto. Se ho potuto fare quello che ho fatto, è stato grazie alla Rai”.

Stefano Coletta, nella conferenza stampa conclusiva parla della possibilità di un Amadeus-bis: “Credo che un Amadeus bis al festival di Sanremo sia auspicabile, perché ha fatto un ottimo lavoro da direttore artistico. Quindi perché no? Ma ne dobbiamo parlare con l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini”.

“Bisognerà sedersi a tavola, distanziando la decisione da questo meraviglioso risultato”, aggiunge ancora Colletta.

amadeus commosso ansa2

Foto Ansa

amadeus commosso ansa3

Ansa

Fonte: Ansa, YouTube