Sanremo 2020, Amadeus “ferito” da Michelle Hunziker. “Da lei non se lo aspettava proprio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Gennaio 2020 9:22 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 9:23
Sanremo 2020, Amadeus "ferito" da Michelle Hunziker. "Da lei non se lo aspettava proprio"

Amadeus (a sx nella foto) “ferito” da Michelle Hunziker (a dx nella foto)

ROMA – “Mi è servito a capire chi sono gli amici e chi no”, ha detto Amadeus riguardo alle polemiche sul famigerato “passo indietro” che lo hanno travolto nelle ultime settimane. Parole infelici usate per presentare a Sanremo la fidanzata di Valentino Rossi, Francesca Sofia Novello e per le quali, ribadisce, si è già scusato. Ma non è bastato a frenare l’ondata di sdegno e disapprovazione che si è sollevata, anche da parte degli “amici”.

Secondo le Chicche del settimanale Chi, tra le tante accuse ingenerose, Amadeus annovera quelle di Michelle Hunziker, che non ha esitato a bollare le sue parole “pesanti come macigni per le donne”. Da lei, scrive Chi, “non se lo aspettava proprio”. 

Il direttore artistico di Sanremo 2020 non ha fatto nomi e cognomi, ma ci ha tenuto a sottolineare che lo ha “ferito sentirsi accusare di sessismo da persone che mi conoscono bene e che sanno che non è vero”. “Chi conosce Amadeus – ribadisce il settimanale di Alfonso Signorini – sa che non è maschilista e si è solo espresso male (in casa sua comanda la moglie Giovanna). Da Michelle non se lo aspettava proprio”.

Quando al caso Junior Cally, Amadeus taglia corto: “Trovo ingiusto – ha detto – criticarlo senza averlo ascoltato. E anche metterlo al bando per una canzone, che non conoscevo di tre anni fa. Prima di criticare guardiamo e ascoltiamo. È come se si giudicasse un film solo dalla locandina”. 

Anche perché, svela sempre Chi, “l’ufficio legale Rai ha studiato giorno e notte se ci fossero gli estremi per squalificarlo”. Ma cavilli non ce ne sono.

Fonte: Chi