Sanremo 2019, Arisa canta “Mi sento bene” con la febbre. Stona e scoppia a piangere FOTO

Pubblicato il 10 febbraio 2019 20:49 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2019 20:49
arisa piange

Sanremo 2019, Arisa canta “Mi sento bene” con la febbre. Stona e scoppia a piangere (foto Facebook)

SANREMO – Arisa sale sul palco del Festival di Sanremo 2019 e scoppia a piangere alla fine dell’esibizione di “Mi sento bene”. La cantante sbaglia completamente l’esibizione e alla fine scoppia in lacrime: il pianto è inconsolabile.

Arisa ha deciso di onorare il Festival, nonostante una forte l’influenza. Fonti vicine alla cantante hanno detto infatti che Arisa è stata male per tutta la giornata con una febbre tra i 38.5 e i 39 gradi. La cantante lucana è comunque salita sul palco per esibirsi ed è partita bene. Poi, a metà esibizione, sono cominciati i primi problemi di intonazione. A quel punto qualcosa si è rotto definitivamente e Arisa ha mollato, scoppiando in lacrime. 

Ad anticipare le sue precarie condizioni di salute prima di salire sul palco, era stata la stessa cantante in una story su Instagram in cui ironizzava sul titolo della sua canzone: “Mi sento bene” aggiungendo un laconico “più o meno”. 

Arisa è un habitué dell’Ariston con ben due vittorie alle spalle: Sanremo Giovani nel 2009 con Sincerità e nel 2014 nella categoria big con Controvento. Quanto accaduto la sera della finale è solo un episodio di una carriera molto brillante, che con il tempo dimenticherà.