Sanremo, svelati i cachet: 600 mila a Baglioni, 400 mila Hunziker, Favino 300 mila

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2018 16:46 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2018 17:04
Sanremo-cachet

Sanremo, svelati i cachet: 600 mila a Baglioni, 400 mila Hunziker, Favino 300 mila

SANREMO – Svelati i cachet del Festival di Sanremo e con essi, puntualissime, sono destinate ad arrivare le solite polemiche. La 68esima edizione del Festival della Canzone italiana, in programma dal 6 al 10 febbraio, costerà alla Rai circa 16 milioni e mezzo di euro, ma i ricavi pubblicitari sono già schizzati a 25 milioni, finora un milione in meno rispetto allo scorso anno.

Secondo quanto svela il Corriere della Sera, al trio chiamato a condurre il Festival, andrà 1 milione e 300 mila euro: insieme costeranno quasi quanto Panariello nel 2006, che prese 1,2 milioni di euro. I compensi saranno così ripartiti: 600 mila euro al direttore artistico Claudio Baglioni, una cifra in linea con quella incassata da Fabio Fazio nel 2013 e 2014, ma pur sempre meno di quanto prese Morandi (800.000 a edizione nel 2011 e 2012). E assai meno del milione tondo di Bonolis nel 2009.

Segue Michelle Hunziker, con 400 mila euro, meno della metà rispetto al compenso avuto nel 2007 di 1 milione di euro. Cenerentolo di questa edizione è Pierfrancesco Favino, per la prima volta nei panni del conduttore guadagnerà 300 mila euro.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other