Sanremo, Diodato trionfa anche su YouTube: il più ascoltato con Elettra Lamborghini e Achille Lauro

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2020 12:48 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2020 12:48
Sanremo, Diodato trionfa anche su YouTube: il più ascoltato con Elettra Lamborghini e Achille Lauro

Sanremo, Diodato trionfa anche su YouTube. Nella foto Ansa, la premiazione con Fiorello e Amadeus

SANREMO – Dopo Sanremo, Diodato trionfa anche su YouTube. Il vincitore del Festival 2020 è primo anche nella classifica delle canzoni in gara all’Ariston più ascoltate sulla piattaforma video.

Stando ai numeri del canale Rai e dei canali ufficiali di artisti e case discografiche, il brano “Fai rumore” del cantautore tarantino, che ha conquistato anche il Premio della Critica Mia Martini e il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla, ha ottenuto a sei giorni dall’inizio della manifestazione canora 6.165.000 visualizzazioni.

Alle spalle di Diodato ci sono, appaiati, Elettra Lamborghini con la canzone Musica (e il resto scompare), in gara 21esima, e Achille Lauro con Me ne frego, ottavo al Festival. Entrambi hanno ottenuto 5.992.000 visualizzazioni. Lamborghini 3.127.000 dal canale Rai e 2.865.000 dalla propria pagina, Lauro invece 5.618.000 dal video televisivo e 374mila dal proprio canale.

Quarto, ma molto vicino ai primi, è Francesco Gabbani, che a Sanremo si è classificato secondo. La canzone Viceversa è arrivata a 5.881.000 visualizzazioni. Più lontani, Elodie e Le Vibrazioni. I Pinguini Tattici Nucleari, all’Ariston terzi con Ringo Starr, per il numero di visualizzazioni su YouTube sono ottavi. Chiudono la classifica dei 24 big Enrico Nigiotti, Michele Zarrillo e Paolo Jannacci, che in gara si sono piazzati rispettivamente in 19esima, 18esima e 16esima posizione.

Ecco la classifica:

1. Diodato – “Fai rumore” – 6.165.000 visualizzazioni (3.470.000 dal canale Rai e da canale ufficiale 2.695.000)
2. Elettra Lamborghini – “Musica (e il resto scompare)” – 5.992.000 (3.127.000 – 2.865.000)
3. Achille Lauro – “Me ne frego” – 5.992.000 (5.618.000 – 374mila)
4. Francesco Gabbani – “Viceversa” – 5.881.000 visualizzazioni (3.574.000 – 2.307.000)
5. Elodie – “Andromeda” – 3.684.000 (1.916.000 – 1.732.000)
6. Le Vibrazioni – “Dov’è” – 3.340.000 visualizzazioni (2.228.000 – 1.112.000)
7. Bugo e Morgan (in gara squalificati) – “Sincero” – 2.602.000 (1.974.000 – 628mila)
8. Pinguini Tattici Nucleari – “Ringo Starr” – 2.542.000 visualizzionioni (1.319.000 – 1.223.000)
9. Levante – “Tikibombom” – 1.820.000 visualizzazioni (920mila – 882mila)
10. Piero Pelù – “Gigante” – 1.790.000 visualizzazioni (1.117.000 – 673mila)
11. Junior Cally – “No grazie” – 1.617.000 visualizzazioni (1.045.000 – 572.000)
12. Anastasio – “Rosso di rabbia” – 1.416.000 visualizzazioni (877mila – 539mila)
13. Riki – “Lo sappiamo entrambi” – 1.381.000 visualizzazioni (863mila – 518mila)
14. Alberto Urso – “Il sole ad est” – 1.289.000 visualizzazioni (773mila – 516mila)
15. Rancore – “Eden” – 1.230.000 visualizzazioni (777mila – 453mila)
16. Marco Masini – “Il confronto” – 1.195.000 visualizzazioni (405mila – 790mila)
17. Irene Grandi – “Finalmente io” – 1.192.000 (786mila – 406mila)
18. Giordana Angi – “Come mia madre” – 1.032.000 visualizzazioni (693mila – 339mila)
19. Raphael Gualazzi – “Carioca” – 867mila (594mila – 273mila)
20. Rita Pavone – “Niente (Resilienza 74)” – 823mila (657mila – 166mila)
21. Tosca – “Ho amato tutto” – 768mila dal canale Rai
22. Michele Zarrillo – “Nell’estasi o nel fango” – 536mila (473mila – 63mila)
23. Enrico Nigiotti – “Baciami adesso” – 628mila (237mila – 391mila)
24. Paolo Jannacci – “Voglio parlarti adesso” – 311mila (196mila – 115mila).