Festival di Sanremo, Ermal Meta e Fabrizio Moro sospesi per la canzone “Non mi avete fatto niente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 18:54 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 3:34
Ermal Meta e Fabrizio Moro (foto Ansa)

Ermal Meta e Fabrizio Moro (foto Ansa)

SANREMO – Ermal Meta e Fabrizio Moro sono stati sospesi dalla gara di Sanremo “in attesa di approfondimenti tuttora in corso sulla vicenda della presunta violazione del regolamento del Festival da parte della canzone “Non mi avete fatto niente”.

Una canzone che da subito era sembrata molto simile a un brano presentato per l’edizione di Sanremo Giovani del 2016, Silenzio, che avrebbe molte similitudini nel testo e nella melodia.

Silenzio era cantata da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali e nel ritornello recitava “Non mi avete tolto niente, non avete avuto niente, questa è la mia vita che va avanti oltre tutto e oltre la gente”. Nel brano di Ermal Meta e Fabrizio Moro, dato per favorito al festival da molti bookmaker, queste sono le parole del ritornello: “Non mi avete fatto niente, non mi avete tolto niente, questa è la mia vita che va avanti, oltre tutto, oltre la gente”. Tra gli autori della canzone, oltre a Meta e Moro, anche Andrea Febo, che avrebbe firmato appunto anche Silenzio per Calvani e De Pascali e più volte citato nelle interviste dai due big di Sanremo 2018.

L’organizzazione del festival – d’accordo con il direttore artistico, Claudio Baglioni – ha deciso di sospendere l’esibizione dei due artisti, prevista stasera. Al loro posto – dopo un’estrazione a sorte alla presenza di un notaio – è stato designato Renzo Rubino, che doveva esibirsi domani.

La seconda serata.

Stasera, mercoledì 7 febbraio, andrà in onda la seconda serata del Festival di Sanremo. La serata sarà trasmessa in diretta su Rai 1 a partire dalle 20,45. La serata si potrà seguire anche in diretta streaming sul sito ufficiale della Rai per le dirette: Rai Play.

Stasera si esibiranno infatti per la prima volta quattro giovani (sugli 8 partecipanti) della categoria “Nuove proposte”. Ma prima canteranno dieci dei venti big in gara che si sono già esibiti ieri. Saranno, in ordine sparso: Annalisa, poi a seguire Red CanzianDecibel, Diodato e Roy Paci, Elio e le storie tese, Ermal Meta e Fabrizio Moro (sostituiti da Rubino), Ron, Ornella Vanoni, Pacifico e Bungaro, Le Vibrazioni e Nina Zilli.

Poi sul palco si alterneranno gli esordienti Lorenzo Baglioni con il suo brano “Il congiuntivo”, Alice Caioli con “Specchi rotti”, Giulia Casieri con “Come Stai” e Mirkoeilcane con “Stiamo tutti bene”.

GLI OSPITI DELLA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO.

Tra gli ospiti questa sera ci sarà Roberto Vecchioni. Poi il trio “Il Volo” che duetterà con Baglioni. E ancora:  Biagio Antonacci per gli italiani, alle star internazionali Sting e Shaggy. Presente anche Franca Leosini che inscenerà una gag con Baglioni e, a seguire Pippo Baudo e Il Mago Forrest. Infine verrà resa nota la classifica dei voti della sala stampa. 

LA CLASSIFICA.

Al termine della prima serata è stata diffusa la classifica sulla base dei voti della giuria demoscopica, con il raggruppamento dei cantanti in gara in tre fasce.

Prima fascia (più votati): Nina Zilli, Lo Stato sociale, Noemi, Annalisa, Max Gazzè, Ron, Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Seconda fascia:  Luca Barbarossa, Elio e le storie tese, Giovanni Caccamo, Mario Biondi, The Kolors, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico.ù

Terza e ultima fascia: Red Canzian, Decibel, Diodato e Roy Paci, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Fogli e Facchinetti, Le Vibrazioni e Renzo Rubino.