Sanremo, altra polemica. Questa volta Morgan con Boss Doms, chitarrista di Achille Lauro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Febbraio 2020 13:56 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2020 15:04

Sanremo, altra polemica. Questa volta Morgan con Boss Doms, chitarrista di Achille Lauro (Foto Ansa)

ROMA – Nuova polemica dal Festival di Sanremo. Questa volta la polemica è tra Morgan e Boss Doms, il deejay e chitarrista che sul palco ha accompagnato Achille Lauro. Tutto è cominciato quando il cantautore ha raccontato un siparietto avvenuto dietro le quinte del Festival proprio con il chitarrista di Achille Lauro.

“Ho sentito anche il compagno di Achille Lauro, Boss Doms – ha raccontato Morgan in tv – gli ho chiesto ‘Perché non mi fai il remix della canzone con il mio testo?’ e lui ha detto ‘Perché io in queste trashate italiane non ci entro’. Perché io faccio trash italiano? Non so perché mi abbia dato del trashone italiano”, ha concluso Morgan. 

A dieci giorni dalla fine del Festival di Sanremo, lo scontro Morgan-Bugo continua a lasciare strascichi. Morgan, ospite domenica sera del programma Live, non è la d’Urso, ha rivelato appunto di aver ricevuto un “no” dal musicista e produttore alla richiesta di fare un remix del brano “Sincero” di Bugo e Morgan, utilizzando il testo cambiato da Morgan sul palco dell’Ariston nella penultima serata del festival di Sanremo.

Live – Non è la d’Urso, Morgan propone la pace a Bugo.

Intervistato da Barbara d’Urso, ospite di Live – Non è la d’Urso, Morgan cerca la pace con Bugo: “Sei primo in classifica, son contento per te. Ti ho visto felice oggi, è bello vederti felice, hai avuto quello che volevi. Adesso, se tu chiedi scusa a Sergio Endrigo, io chiedo scusa a te e poi suoniamo ancora insieme”.

“Io – continua –  sono un moralista, le cose che ho detto a Bugo avrebbe potuto dirle un parroco. Soffermatevi sulle parole. Lui era d’accordo da mesi per eliminare Morgan. Il suo team, dal giorno dopo che eravamo stati presi, hanno iniziato a trattarmi da cane. Nonostante soffrissi, Bugo è arrivato sul palco e ha fatto il gradasso. Non si fa così, devi rispettare Morgan, Sergio Endrigo e il pubblico”. (Fonte Today e Live – Non è la d’Urso).