Sanremo 2019, Patty Pravo e il problema tecnico: “Sono qui per fare una passeggiata o per cantare?”

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 23:38 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 23:38
Sanremo 2019, Patty Pravo e il problema tecnico: "Sono qui per fare una passeggiata o per cantare?"

Sanremo 2019, Patty Pravo e il problema tecnico: “Sono qui per fare una passeggiata o per cantare?”

SANREMO – “E allora che succede? Sono venuta per fare una passeggiata o per cantare?”. Così è sbottata Patty Pravo sul palco del Teatro Ariston, spazientita da un piccolo inconveniente prima della sua esibizione al Festival di Sanremo.

Il problema tecnico ha ritardato il via all’esecuzione di “Un po’ come la vita”, il brano con cui è in gara in coppia con Briga. 

Quando i due artisti si sono presentati sul palco, la loro canzone è stata annunciata due volte, ma in entrambi i casi i musicisti dell’orchestra non erano pronti all’esibizione. La prima volta ci ha pensato Claudio Bisio a contenere l’imbarazzo scherzando con i cantanti. Ma al secondo tentativo Patty è sbottata col suo fare da diva. 

Esilarante Virginia Raffaele che, al termine dell’esecuzione nel donarle un mazzo di fiori l’ha imitata nella voce dicendo “un piccolo contrattempo, cosa vuoi che sia’”. 

Quello di Patty Pravo non è stato l’unico inconveniente tecnico della serata. Nei primi minuti della puntata sui social si è scatenata una tempesta di critiche da parte dei telespettatori che lamentavano problemi di audio. In particolare veniva segnalato il suono distorto e l’orchestra del Teatro Ariston che in qualche caso copriva la voce dei cantanti.

I testi delle canzoni, secondo alcuni, non si capiscono, difficile distinguere le parole. “Il peggior audio di sempre”, annota qualcun’altro. Mentre c’è chi ironizza: “Per favore date il #RedditoDiCittadinanza ai tecnici audio di #sanremo che da domani saranno licenziati”. E ancora: “E’ in corso una valutazione costi-benefici per acquistare un nuovo banco audio per l’Ariston”.