Sanremo Young, Belen Rodriguez a Stefano De Martino: “Attento a quel che dici”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2019 9:35 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2019 9:37
Sanremo Young, Belen Rodriguez e Stefano De Martino insieme da Antonella Clerici

Sanremo Young, Belen Rodriguez e Stefano De Martino insieme da Antonella Clerici

SANREMO – Belen Rodriguez a Sanremo Young insieme a Stefano De Martino. Dopo il forfait di sabato scorso, 23 febbraio, dovuto all’influenza, la showgirl argentina questa volta si è presentata nello studio di Antonella Clerici, dove ha il ruolo di giurata. Con lei anche il suo ex marito, che è stato chiamato  per promuovere la nuova edizione di Made in Sud, in partenza su Rai 2 lunedì 4 marzo.

I due sono apparsi molto intimi durante tutta la puntata, avvalorando le voci che vogliono un ritorno di fiamma della coppia. Ma non sono mancate le frecciatine. 

Quando De Martino è stato chiamato a giudicare la performance di Belen, che ha cantato insieme al giovane concorrente Eden, lei gli ha detto: “Stai attento a quel che dici, che ti faccio alzare la mensilità”.

Ma lui non si è lasciato intimidire, e ha replicato con lo stesso tono scherzoso: “Parlo solo in presenza del mio avvocato”. Belen e Stefano sono apparsi molto uniti, complice un riavvicinamento in nome del figlio, il piccolo Santiago, che fra poco compirà 6 anni. 

Su un ipotetico ritorno di fiamma della coppia, Belen non ha commentato, mentre l’ex ballerino di Amici ha detto al Fatto Quotidiano: “Di vero c’è poco o niente. Se ci fosse qualcosa di vero ci sarebbero delle mie dichiarazioni virgolettate. Ma non ce ne sono poiché preferisco parlare di lavoro e preferisco che l’attenzione si focalizzi su quella parte di me su cui sto investendo tante energie. Da parte mia non c’è nessun tipo di contributo. Laddove mi andasse di parlare ancora della mia vita privata, anche se l’insegnamento l’ho appreso bene e ora certe cose le tengo in serbo per me, non lascerei spazio a dubbi. Ma preferisco che ne parlino gli altri e ci ricamino sopra quello che può gli conviene”.

Fonte: Sanremo Young