Sebastian Giovinco, lo scherzo de Le Iene: gli strozzini gli rubano i trofei e la macchina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 novembre 2018 9:05 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2018 22:48
Sebastian Giovinco

Sebastian Giovinco, lo scherzo de Le Iene: gli strozzini gli rubano i trofei e la macchina

ROMA – Sebastian Giovinco si è ritrovato a dover far fronte ai problemi economici del fratello. In realtà è stato tutto uno scherzo architettato da Le Iene.

La “formica atomica” ha appena concluso il campionato canadese e al suo rientro in Italia organizza un pranzo con un amico, complice del programma di Italia Uno.

Durante il tragitto il fratello Giuseppe lo chiama per chiedergli aiuto. “Ho un problema di soldi, ma adesso lo risolvo”, sono le poche parole che gli dice per rassicurarlo.

Ma subito dopo è la moglie a chiamarlo veramente allarmata. “Torna a casa subito, ci sono due che stanno toccando le tue cose assieme a tuo fratello. Si deve essere infilato in un qualche casino!”.

Arrivato a casa si ritrova la coppia di strozzini che ha già messo le mani sulla sua collezioni di vini, sui trofei e perfino sugli abiti di sua moglie. Presente c’è anche il fratello Giuseppe che si prende una valanga di insulti dal calciatore.

L’apice dello scherzo si raggiunge, quando gli strozzini scappano con l’auto di Giovinco. Ma dopo pochi minuti compaiono le telecamere de Le Iene.