Serena Grandi confessa: “Ho avuto una storia d’amore segreta con Adriano Panatta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 novembre 2018 10:50 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2018 10:50
Serena Grandi confessa: "Ho avuto una storia d'amore segreta con Adriano Panatta"

Serena Grandi confessa: “Ho avuto una storia d’amore segreta con Adriano Panatta”

ROMA – Intervistata da Caterina Balivo, ospite del programma “Vieni da me”, Serena Grandi ha confessato di aver avuto una storia d’amore con il tennista Adriano Panatta:

“Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa”.

“E’ stata una storia che è durata parecchio tempo, ormai posso parlarne perché è passato tutto e sono molto amica di Rosaria Luconi, la moglie di Adriano. È stato uno dei miei amori più grandi, insieme a Beppe (l’ex marito Beppe Ercole, ndr)”.

“Una volta – racconta ancora Serena Grandi – litigammo anche. Mi ero appena sposata, Beppe sapeva che ero molto, molto attratta da quest’uomo e una volta, dentro a un locale, mi diede una sberla perché guardavo Adriano. Si vedeva che ancora c’era qualcosa, nonostante fossero passati degli anni. Ci sono degli amori che non scordi. Poi mi è passata, ma quando l’ho visto ospite da te ho pensato ai bei momenti insieme”.

“Non era un filarino – racconta la Grandi –  era una storia d’amore di due anni, segreta, perché lui era sposato. Avevamo il problema dei fotografi, del non farci vedere insieme perché lui aveva appena vinto la Coppa Davis, io ero alle prime armi e non volevo farmi vedere più di tanto anche perché poi c’era Rosaria, sua moglie. Lei è favolosa, è una donna che ha capito tutto”.