Simona Izzo: “Amanda Lear era un uomo”. E poi litiga con Marco Predolin

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2017 19:31 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2017 19:31
simona-izzo-amanda-lear

Simona Izzo: “Amanda Lear era un uomo”. E poi litiga con Marco Predolin (Foto Ansa)

ROMA – Lite in diretta a Domenica Live tra Simona Izzo e Marco Predolin, reduci dal Grande Fratello Vip. E lei poi torna sull’argomento Amanda Lear e conferma quanto già detto nella casa: “Amanda era un uomo”.

 

La attrice e doppiatrice, ai microfoni di Domenica Live, torna a sostenere la tesi già affermata nella Casa: “Non ho conosciuto Dalì personalmente ma ho letto le sue biografie e lui ha amato molto Amanda, nella prima e nella seconda fase. Perché, Amanda ha smentito?”, ha domandato, per poi aggiungere:

“Amanda non si è affatto offesa, né risentita. Ci siamo sentite. Perché dovrei aver detto una sciocchezza? è un miracolo della natura. Amanda non ha mai fatto outing, né ha mai smentito, perché è una donna intelligentissima e sa che tra il vero e il verosimile l’importante è che si lasci un interrogativo”.

E se il direttore di Novella 2000, Roberto Alessi, sostiene che questa storia sia stata inventata dallo stesso Salvador Dalì, Patrizia De Blanck dà ragione a Simona Izzo.

Chi invece proprio non dà ragione in niente alla moglie di Ricky Tognazzi è Marco Predolin. Lo scontro tra i due, già iniziato nella Casa, è proseguito a Domenica Live.

“Sei un conduttore trombato, l’hai detto tu”, lo ha attaccato lei. E lui, che l’aveva già definita “la più falsa della casa”, ha replicato: “Io sono very normal people, tu sei una snob, una very important person”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other