Gf, produzione accusata da produttore: “Avete oscurato le minacce di Simone Coccia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2018 12:24 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2018 12:24
Gf, produzione accusata da produttore: "Avete oscurato le minacce di Simone Coccia"

Gf, produzione accusata da produttore: “Avete oscurato le minacce di Simone Coccia”

ROMA – Nuove accuse per Simone Coccia e per il Grande Fratello. Dopo aver confessato di aver condiviso materiale compromettente tramite social con Lucia Bramieri ed Elena Morali, quando già si trovava sentimentalmente legato a Stefania Pezzopane, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Coccia dovrà ascoltare le accuse di un’altra donna che si è fatta. La donna è l’attrice Serena Rinaldi e sarebbe stata immortalata dai paparazzi, proprio con Coccia, nel marzo del 2015. Il servizio fotografico sarebbe apparso sulla rivista Novella 2000 .

Il manager dell’attrice, Federico de Vincenzo, non solo nelle scorse ore ha diffuso il contenuto dei messaggi che Simone Coccia avrebbe inviato alla Rinaldi dopo il presunto incontro a Napoli, ma ha anche diramato un comunicato stampa in cui ha affermato di essere stato contattato insieme alla sua cliente dalla produzione di Domenica Live per un’intervista, che sarebbe stata registrata nella casa della donna. Il servizio non sarebbe stato mandato in onda, secondo la teoria di de Vincenzo, per insabbiare le prove della tresca tra i due nel giorno dell’intervista a Stefania Pezzopane. Il portavoce dell’attrice ha chiarito la sua posizione, assumendo la difesa della donna, che sarebbe stata minacciata dallo stesso Coccia per la cancellazione delle foto hot inviatele, e condannando la scelta della produzione del programma di tener fuori la testimonianza dalle discussioni dei salotti di Canale 5:

Nel comunicato su legge:

Serena Rinaldi che è andata a letto e ha avuto un flirt con Simone Coccia Colaiuta, non è stata né invitata né contattata dal Grande Fratello. Serena è stata anche offesa e minacciata dal fidanzato della Pezzopane con l’intento di cancellare sms e foto. Hanno insabbiato il servizio verità sul flirt tra Simone e Serena. Sono davvero arrabbiato. Ora contatterò la redazione di Striscia la notizia e Le Iene per una questione di principio e per raccontare tutta la verità che è stata finora insabbiata. Non mi fermo e vado avanti. Sono convinto che la verità vince sempre.