La Springfield dei Simpson? E’ in Oregon. Parola di Matt Groening

Pubblicato il 11 Aprile 2012 - 09:25 OLTRE 6 MESI FA

I Simpson

SPRINGFIELD (USA) – La Springfield dei Simpson? Si trova in Oregon. Lo ha rivelato lo stesso papà di Homer, Marge, e co Matt Groening alla rivista dello Smithsonian Institute. La rivelazione non è da poco, considerato che negli Stati Uniti ci sono ben 53 Springfield.

Groening ha svelato che la scelta è stata piuttosto di comodo, considerato che è caduta sulla Springflied più vicina a casa sua, a Portland, a 160 chilometri di distanza.

“Quando sono cresciuto, ha detto Groening alla rivista, ho immaginato che Springfield era uno dei nomi di città più comuni negli Stati Uniti. Così ho pensato: bene, se la chiamo Springfield ognuno potrà pensare che si tratti della propria Springfield”.

E poi nelle varie puntate Groening si è divertito a confondere le idee inventando che la città si trovasse una volta in California, un’altra in Kentucky, un’altra ancora in Vermont.

La serie dei Simpson è stata una delle più longeve della televisione americana, andando in onda per 22 anni, e generando gruppi di studio – oltre che fan club – ad hoc.

Gli abitanti della reale Springfield in Oregon si sono attribuiti la città dei Simpson dopo che, in occasione del film del 2007, Groening visitò la loro città.

A quel punto la fantasia degli abitanti della cittadina si sbizzarrì tanto da creare un museo dei Simpson, con tanto di “divano di Homer”.