Spock è morto. Leonard Nimoy, star di Star Trek, aveva 83 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2015 18:36 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2015 19:05
Spock è morto. Leonard Nimoy, star di Star Trek, aveva 83 anni

Spock è morto. Leonard Nimoy, star di Star Trek, aveva 83 anni

ROMA – Leonard Nimoy, il celebre Spock di Star Trek, si è spento a 83 anni nella sua abitazione in California. La moglie Susan Bay, riferisce il New York Times,  ha confermato che Nimoy è morto a causa di complicazioni polmonari.

Il Signor Spock o Mr. Spock, il vulcaniano dalle orecchie a punta, per metà umano, è stato uno dei più famosi personaggi della fantascienza e della televisione, oltre ad essere uno dei volti piu’ noti e amati della serie televisiva Star Trek. Nimoy insegnava recitazione nel suo studio quando fu scelto per il cast iniziale di Star Trek, a metà degli anni ’60. Più tardi, ricorda il New York Times, ammise di aver sviluppato una sorta di identificazione mitica con Spock, l’alieno solitario sul ponte dell’astronave. Un’ambivalenza che è diventata soggetto di due libri autobiografici, ‘I Am Not Spock’ (Non sono Spock), pubblicato nel 1977, e ‘I Am Spock’ (Sono Spock), pubblicato nel 1995.

Il personaggio di Spok nasce nel 1966 con il lancio in televisione della saga Star Trek, che ha milioni di fan. Nimoy interpreta l’alieno e ufficiale scientifico della flotta stellare del capitano Kirk. Nimoy ha lasciato lo spettacolo e la televisione 5 anni fa:

5 x 1000

L’attore ha ufficialmente lasciato le luci dei riflettori cinque anni fa; in seguito è apparso ancora in qualche spot e sul piccolo schermo in alcuni cameo. Per i due Star Trek di J. J. Abrams, Nimoy aveva vestito un’altra volta i panni di Spock, in versione anziana.