“Stanotte a San Pietro”, viaggio tra le meraviglie del Vaticano: in 4K solo su Tivùsat

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 dicembre 2016 15:40 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2016 16:16
"Stanotte a San Pietro", viaggio tra le meraviglie del Vaticano: in 4K solo su Tivùsat

“Stanotte a San Pietro”, viaggio tra le meraviglie del Vaticano: in 4K solo su Tivùsat

ROMA – Rai 4K, al canale 210 di tivùsat, si accende il prossimo 27 dicembre per mostrarci i segreti di San Pietro. Dopo il successo di “Stanotte a Firenze”, arriva sul piccolo schermo il documentario di Alberto Angela “Stanotte a San Pietro“, che svela i segreti della basilica di San Pietro. Lo speciale ripercorrerà la storia di San Pietro e porterà le telecamere anche all’interno di molti posti che sono solitamente inaccessibili.

Al telespettatore si schiuderà uno scrigno di tesori d’arte, un percorso intimo e maestoso, tra monumenti famosi come la Cupola di San Pietro, la sublime Pietà, gli affreschi della Cappella Sistina e i giardini immersi nella quiete notturna. Una grande produzione, arricchita da ospiti d’eccezione come Giancarlo Giannini e Carlo Verdone, realizzata da Rai 1 e Centro Televisivo Vaticano, in collaborazione con Officina della Comunicazione. Chi l’ha visto parla di qualità eccezionale, un contenuto capace di esaltare le bellezze artistiche del nostro Paese.

“La dimensione umana è la chiave di lettura delle opere presenti in Vaticano, dietro le quali ci sono gli uomini”, ha detto Alberto Angela presentando il programma a viale Mazzini, “noi abbiamo cercato di raccontare la storia di questi uomini che, seppure mortali, hanno prodotto lavori immortali, capaci di racchiudere in sé un’emozione ancora oggi percepibile”. “Questo percorso storico è un vanto per il nostro Paese perché si tratta di una bellezza solo italiana. Noi dobbiamo parlare sempre più di cultura, affinché la gente non la dimentichi e possa proteggerla”, ha aggiunto.

Dopo le 7 partite finali degli Europei e le 8 puntate della serie Tv ‘I Medici’, il canale 4K della Rai è pronto a deliziarci con nuove sorprendenti immagini. Solo gli utenti che dispongono di un TV ULTRA HD e di una CAM certificata tivùsat HD, potranno vedere l’evento in 4K; per scegliere un TV ULTRA HD certificato tivùsat o per verificare se il tuo TV tivùsat è UHD, vai sul sito tivusat.tv/prodotti e scarica la lista nella sezione iDTV. Stanotte a S.Pietro sarà comunque visibile su Rai1 anche in HD al canale 101 di tivùsat.

Tivùsat è la piattaforma satellitare gratuita italiana che, oltre a replicare i canali generalisti e i nuovi canali televisivi nazionali, consente di accedere a numerosi altri canali sia italiani che internazionali. Tivùsat è gratuita, non richiede alcun abbonamento mensile. (Per approfondire leggi qui).