Stevie Lee Richardson è morto: lo “Psiconano”, wrestler e attore, aveva 54 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2020 11:13 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2020 11:13
Stevie Lee Richardson morto

Stevie Lee Richardson è morto: lo “Psiconano”, wrestler e attore, aveva 54 anni

Il mondo del wrestling è in lutto per la morte di Stevie Lee Richardson, conosciuto come lo “Psiconano” e noto anche per la sua partecipazione alla serie Jackass.  

Stevie Lee Richardson, wrestler conosciuto come lo “Psiconano” e protagonista della serie Jackass, è morto mercoledì a soli 54 anni.

Lo ha rivelato dalla sua famiglia in una pagina GoFundMe creata appositamente per coprire le sue spese funebri.

Le cause del decesso non sono state rese note anche se la famiglia ha rivelato che “è morto inaspettatamente”.

“Era amato da molti e ha molti amici di famiglia, fan che lo adoravano, ma c’è solo suo fratello Jim che può occuparsi delle esequie”, si legge nella pagina di GoFundMe.

“Ha bisogno del nostro aiuto per dargli un’ultima chiamata alla ribalta.

Per favore, dona quello che puoi, condividi i suoi ricordi con tutti e condividi questa raccolta fondi per dare a Psycho Dwarf il miglior luogo di riposo possibile “, si legge nella pagina web.

L’account Twitter ufficiale della Impact Wrestling, federazione di wrestling statunitense, ha ricordato così Stevie Lee.

“È con grande tristezza che apprendiamo della morte di Stevie Lee, meglio conosciuto come “Puppet The Psycho Dwarf “.

Inviamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi amici e familiari. RIP Stevie Lee aka Puppet the Psycho Dwarf”.

Stevie Lee Richardson aveva partecipato anche a tre pellicole cinematografiche: Il grande e potente Oz (2013), Scontro mortale (1994) e American Horror Story (2011). (fonte METRO.CO.UK)