Storie Italiane, Barbara Chiappini: “Ecco perché ho lasciato la televisione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 15:39 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 15:39
Storie Italiane, Barbara Chiappini

Barbara Chiappini nello studio di Storie Italiane

ROMA – Intervistata da Eleonora Daniele, ospite di Storie Italiane, Barbara Chiappini racconta perché ha scelto di lasciare la televisione:

“E’ stata una scelta fortemente voluta. Partiamo dal presupposto che la famiglia mia d’origine si è sgretolata presto visto che mia mamma è morta fin da piccola. Desideravo quindi costruirmi una mia famiglia essendo cresciuta con la zia”.

“Ho conosciuto – racconta – l’uomo della mia vita, Carlo, ed è arrivato tanto lavoro: ad un certo punto ho pensato che non desideravo avere aiuto volevo fare da sola, calarmi a 360 gradi nel ruolo di mamma. Poi i figli non sono arrivati subito perché avevo dei problemi fisici importanti e dopo un paio d’anni, quando finalmente sono rimasta incinta e ho partrito, la mia vita è cambiata e ho pensato che non volevo farli crescere dalle tate. L’ho fatto fino ad un anno fa, quando erano ancora molto piccoli. Adesso hanno cinque e quattro anni, sono un po’ più grandi, e quindi ho pensato di provare a tornare a lavorare”.

Barbara Chiappini ammette poi le difficoltà nel tornare a lavorare nel mondo dello spettacolo dopo un periodo di pausa così lungo: “Non è stato facile dopo 6-7 anni rientrate in questo modo, ora sono felice, ho finalmente una famiglia, era quello che più desideravo e non rimpiango nulla”. 

Fonte: Storie Italiane.