Storie Italiane, Emanuela Folliero racconta la truffa del finto Pierce Brosnan

di Alessandro Avico
Pubblicato il 31 Maggio 2019 13:04 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2019 13:04
Storie Italiane, Emanuela Folliero racconta la truffa del finto Pierce Brosnan

Storie Italiane, Emanuela Folliero racconta la truffa del finto Pierce Brosnan

ROMA – Emanuela Folliero, ospite Storie Italiane, ha raccontato, di essere stata truffata sul web da una donna che si spacciava per l’ex 007, Pierce Brosnan. Ad Eleonora Daniele la Folliero ha detto: “Mi arriva questa mail in inglese. Lui mi racconta che stava girando un film in Toscana e che gli ricordavo sua moglie Cassandra, morta per un tumore. Voleva sapere se avevo conoscenze per cercare casa in Toscana. Gli ho chiesto delle foto per confermare la sua identità. Per fortuna, ho degli amici che si interessano di queste cose. Hanno fatto una brevissima indagine con la polizia postale. Si è scoperto che era una donna italiana, già incriminata per truffa e raggiri”.

La Folliero ha poi commentato il caso che sta coinvolgendo Pamela Prati e le sue ex agenti, Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo: “Io mi sono fatta un’idea. Questa storia ha stancato. La legge farà il suo corso. Hanno usato un mezzo molto potente, il web. Gli si è rivolto contro. Avranno, per sempre, una sorta di ergastolo internet. Questa è la vera punizione”. (Fonte Storie Italiane).