Storie Italiane, Lasse Matberg: “Da bambino ero vittima dei bulli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2019 12:51 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2019 12:53
Storie Italiane, Lass Matberg: "Da bambino ero vittima dei bulli"

Storie Italiane, Lasse Matberg: “Da bambino ero vittima dei bulli”

ROMA – Intervistato da Eleonora Daniele, ospite nel salotto di “Storie Italiane”, Lasse Matberg, uno dei possibili vincitori di questa edizione di “Ballando con le Stelle”, svela di essere stato vittima dei bulli da bambino:

“Da bambino – racconta – venivo bullizzato. Mi deridevano per i miei denti sporgenti. Non mi picchiavano, ma mi maltrattavano con le parole, chiamandomi coniglio e le parole, a volte, fanno più male dei pugni. Non mi confidavo con i miei genitori perché pensavo che il problema fosse mio”.

“La mia famiglia? Da piccolo ho avuto la fortuna di poter trascorrere molto tempo con mio fratello e mia sorella. Mia mamma ha smesso di lavorare quando loro sono nati. Io ho sempre cercato di aiutarla in casa: facevo il bucato e mi davo da fare in cucina”.

Fonte: Storie Italiane.