Storie Italiane, Sandra Milo: “Ho pensato di uccidermi perché…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2019 13:05 | Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2019 13:05
Storie Italiane, Sandra Milo: "Ho pensato di uccidermi perché..."

Storie Italiane, Sandra Milo: “Ho pensato di uccidermi perché…”

ROMA – Intervistata da Eleonora Daniele, ospite nel salotto di “Storie Italiane”, Sandra Milo annuncia di aver risolto i suoi problemi economici: “Da oggi rinasco, sono di nuovo una lavoratrice. E’ stato sbloccato il pignoramento sui miei compensi”.

“Ho passato dei mesi davvero molto brutti  – dice la Milo – E’ vero, ho pensato di uccidermi. Ho pensato: come farò un giorno a dire ai miei figli e ai miei nipoti: ‘Non vi posso dare niente’. Come posso?!”.

“Da oggi – spiega – sono rinata! Mi sono mossa nella legalità, ovviamente: nessuno mi ha fatto favoritismi, non li avrei voluti nemmeno! Tanta gente è nelle mie condizioni ed è giusto che io, avendo la possibilità di avere visibilità e di essere ascoltata, dica che deve essere fatta una legge giusta per tutti”.

“Sono rinata perché mi hanno tolto il blocco! – esulta – Chiaramente quello che mi era stato pignorato ormai non c’è più, ma non importa: da oggi, comunque, rinasco!”. Fonte: Storie Italiane.