Striscia la Notizia, Luca Abete morirà domani: macabro scherzo su Wikipedia

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2017 13:52 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2017 13:52

AVELLINO – L’inviato di Striscia la Notizia, Luca Abete, morirà domani. E’ l’inquietante scherzo apparso su Wikipedia nella scheda a lui dedicata che, oltre alla data di nascita indica anche quella della scomparsa, fissata a domani, 24 gennaio 2017.

Qualcuno è riuscito a modificare la pagina, volgendo tutti i tempi al passato e inserendo il macabro epitaffio. Poco dopo la scheda è stata prontamente corretta dagli amministratori dell’enciclopedia, mentre Abete ha pubblicato uno screenshot sulla sua pagina Facebook:

“Questo è il prezzo che son costretti a pagare coloro che con coraggio raccontano realtà scomode e taciute da tutti. Dopo la pagina facebook sulla mia morte di qualche giorno fa, ecco una nuova intimidazione: hanno modificato così la scheda su Wikipedia che parla di me! Secondo loro domani dovrebbe essere il mio ultimo giorno… Non hanno capito, invece, che siamo in tanti e… non ci ferma nessuno”.

Nei mesi scorsi il giornalista è stato protagonista di una querelle con le forze dell’ordine. Recatosi ad Avellino per parlare con l’allora ministro dell’Istruzione Giannini delle carenze strutturali degli edifici scolastici della Campania, l’inviato del tg satirico è stato fermato e malmenato dalle forze di polizia.

Raggiunto da Bruno Majorano per il quotidiano Il Mattino, Abete ha assicurato: “Sono vivo”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other