Striscia la Notizia lancia quiz: “Cosa attira le mosche negli studi di Tgcom24?”. Ira di Liguori

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2019 10:44 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2019 10:45
Striscia la Notizia lancia quiz: "Cosa attira le mosche negli studi di Tgcom24?". Ira di Liguori

Striscia la Notizia lancia quiz: “Cosa attira le mosche negli studi di Tgcom24?”. Ira di Liguori

ROMA – Cosa attira le mosche negli studi di Tgcom24? E’ il quiz lanciato da Striscia la Notizia che ha fatto scattare una piccola guerra in casa Mediaset. Il tg satirico ha infatti dedicato ben due servizi allo strano fenomeno che si verifica negli studi dei loro vicini.

Nei fuorionda si vedono infatti i poveri giornalisti mandare fendenti all’aria per scacciare i fastidiosi insetti. La colpa pare sia del freddo, per sfuggire al quale le mosche approfittano degli spiragli di porta aperta per catapultarsi in massa nelle stanze riscaldate del Tg diretto da Paolo Liguori. Ma a Striscia hanno deciso di andarci giù pesante con commenti fortementi ironici e un sondaggio fasullo. “Cosa attira lì le mosche?”: è la domanda rivolta ai telespettatori. Tre le possibili risposte: 1) Il cadavere del giornalismo ammazzato da Liguori; 2) Le bufale di Liguori; 3) Liguori stesso

Lo scherzo non è piaciuto affatto al direttore che nella sua rubrica quotidiana Fatti e Misfatti, si è sfogato: “È un insulto a me e tutto Tgcom”. “Il vero problema – ha aggiunto – è che quelli di Striscia sono colleghi potenti e ricchissimi e ci considerano degli usurpatori perché abbiamo gli studi vicini e invece loro volevano restare da soli. Ci considerano degli abusivi, invece siamo tutti dentro la stessa Mediaset. Ma questo non tocca questa super potenza, che ci riempie di insulti ed improperi per il solo fatto che esistiamo qui”.

E conclude piccato: “Forse le mosche vengono qui perché sentono il marcio di Striscia”.