Tagadà in lutto: è morto Antonio Scaramella, produttore esecutivo del programma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 febbraio 2019 21:44 | Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2019 21:44
Tagadà in lutto: è morto Antonio Scaramella, produttore esecutivo del programma

Tagadà in lutto: è morto Antonio Scaramella, produttore esecutivo del programma

ROMA – Lutto a Tagadà: il programma di La7 condotto da Tiziana Panella non andrà in onda nemmeno domani, martedì 19 febbraio, dopo la mancata trasmissione di oggi, lunedì 18 febbraio. La decisione di sospendere momentaneamente il programma è stata presa dopo la morte improvvisa di Antonio Scaramella, produttore esecutivo della trasmissione, avvenuta nella notte tra domenica e lunedì. 

“Lunedì 18 e martedì 19 febbraio  Tagadà non andrà in onda per un grave lutto che ha colpito la redazione. Tiziana Panella e la sua squadra torneranno mercoledì 20, sempre alle 14:20 su La7″, ha scritto la redazione del programma su Twitter.

L’annuncio al pubblico del motivo dello stop a Tagadà è stato dato da Myrta Merlino, altro volto di La7, sul finale de L’Aria che tira, il programma che la giornalista campana conduce tutte le mattine.

Cinquantun anni, Scaramella era considerato un pilastro storico della rete di Urbano Cairo. Aveva fatto parte della squadra di AhiPiroso e di Omnibus. Anche Gaia Tortora, giornalista di punta del tgLa7, l’ha ricordato con affetto.