Tale e Quale Show, Giovanni Vernia è Prince. Poi parla di razzismo: “I razzisti? Brutta razza”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2019 22:36 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2019 22:36
Tale e Quale Show

Tale e Quale Show

ROMA – Giovanni Vernia, uno dei concorrenti di Tale e Quale Show, per la serata finale ha scelto di imitare Prince. Il comico poi, durante la serata, ha voluto parlare di razzismo:

“Oggi ti devo spiegare che cos’è il razzismo – dice Vernia – Qualcuno pensa che alcune razze siano superiori e altre inferiori”.

“Questa è una cosa giusta – scherza – Non ti devi far infinocchiare dalla storia che gli uomini sono tutti uguali. Non è vero, perché gli uomini sono diversi. Noi non saremo mai uguali ai razzisti. Non si fanno distinzioni di razza. Stai lontano dai razzisti, perché quelli sono una brutta razza”. La battuta finale, di fronte alle risate del bambino, è: E non fare l’indiano! Va be’, dai, un giorno capirai”.

Tale e Quale Show, la finale.

Nono e decisivo appuntamento con Tale e Quale Show, il varietà di punta di Rai1 condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy. Nella puntata di domani, venerdì 8 novembre, sarà decretato il vincitore della gara. Lo show andrà in onda in diretta dalle 21.25 dagli studi televisivi “Fabrizio Frizzi” di Roma. 

A contendersi l’ambito titolo, i 12 artisti pronti a giocarsi le carte a disposizione per conquistare gli ultimi punti in palio. Come sempre, saranno chiamati a “entrare” nei panni dei grandi big della musica nazionale e internazionale, cantando in diretta e con voce dal vivo. Sarà una puntata adrenalinica: la classifica generale parla di una distanza davvero minima tra i vari “contendenti”.

 

Fonte: Tale e Quale Show.