Temptation Island, Filippo Bisciglia: “Ecco qual è stato il momento più difficile”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Agosto 2020 15:41 | Ultimo aggiornamento: 3 Agosto 2020 15:41
Temptation Island, logo

Temptation Island, Filippo Bisciglia: “Ecco qual è stato il momento più difficile”

Temptation Island, Filippo Bisciglia: “Ecco qual è stato il momento più difficile”.

Intervistato da Uomini e Donne magazine, Filippo Bisciglia, il conduttore di Temptation Island, ha fatto un bilancio dell’edizione appena conclusa:

“Il successo del programma? Merito del team”.

“Temptation – spiega – è il primo programma che, da quando è iniziato, continua a crescere nei dati d’ascolto.

La forza di tutto questo è e sarà sempre il team che lavora dietro questa trasmissione, in primis Maria.

Cerchiamo di rinnovarci in ogni piccola cosa, forse qualcuno non se ne è accorto ma anche il montaggio ha subito qualche modifica rispetto al passato: ora è più dinamico, intrecciamo le storie di continuo”.

“Il momento più difficile è stato il falò di Ciavy e Valeria”.

“Il momento più difficile – rivela – è stato il loro falò.

Durante il loro confronto finale è uscito il Filippo di tutti i giorni, che se vede un uomo discutere animatamente con una donna, interviene per placare gli animi.

Ciavy era molto deluso, ma se avesse lasciato a Valeria la possibilità di replicare, piuttosto che parlarle sopra, sarebbe stato sicuramente meglio.

“Tanti credono che la cosa più importante da considerare siano i tradimenti, ma in sette anni di programma di baci se ne sono visti davvero pochi.

Ciò che crea fratture in un rapporto, e che spesso porta alla rottura, è soprattutto quello che solitamente viene taciuto: la verità e i dubbi che non si ha il coraggio di ammettere di fronte al proprio partner!”.

Da settembre sarà Alessia Marcuzzi a sedersi di fronte al falò e Filippo augura alla collega tutto il meglio.

“Le faccio un grandissimo in bocca al lupo.

E’ una persona a cui voglio profondamente bene. Ho iniziato a fare televisione con lei, che a quel tempo conduceva la sua prima edizione del Grande Fratello.

E’ stata la prima a dire il mio nome davanti a milioni di spettatori e ora conduciamo lo stesso programma: incredibile.

Ai falò traspare tutta la sua dolcezza ed è una componente essenziale per questa trasmissione. Sono sicuro che anche quest’anno sarà bravissima nel suo lavoro”. (Fonte: Uomini e Donne magazine).