Temptation Island, il tentatore Carlo contro Anna: “Mi ha usato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2020 10:06 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2020 10:06
Temptation Island, logo

Temptation Island, il tentatore Carlo contro Anna: “Mi ha usato”

Temptation Island, il tentatore Carlo contro Anna: “Mi ha usato”.

Finito Temptation Island, il tentatore Carlo, intervistato dal magazine di Uomini e Donne, si sfoga contro Anna:

“Mi sono sentito usato perché è brutto sentirsi dire che si viene visti come un mezzo per ottenere qualcosa da un’altra persona.

Non credo che questo sia il modo più giusto per portare avanti una storia d’amore e fare passi avanti.

Sono rimasto molto amareggiato e onestamente oggi, di lei, non mi resta un buon ricordo”.

Anna, ricordiamo, ha apertamente ammesso di aver usato il povero tentatore per provare a convincere il suo compagno, Andrea, a fare un figlio con lei.

Andrea e Anna sono usciti insieme dal reality anche se durante il confronto non hanno trovato un compromesso sul futuro.  

Comunque, figlio o meno, il tentatore ora si dice amareggiato:

“Sono molto deluso e spero che le nostre strade si separino definitivamente. All’interno del villaggio, con Anna, sono stato bene.

C’era un bel dialogo e agli altri diceva che ero l’unico con cui riusciva ad aprirsi.

Dopo aver visto le puntata da casa e aver scoperto che era tutta una montatura studiata, non desidero nella mia vita qualcuno che si comporti come lei. Ha avuto un atteggiamento egoista”. (Fonte: magazine Uomini e Donne).