Temptation Island Vip, Gabriele Franco dà una seconda possibilità a Silvia Tirado

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2019 0:59 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019 1:01
Temptation Island Vip Silvia Tirado Gabriele Franco

Foto archivio

ROMA – Silvia Tirado chiede a Gabriele Franco di tornare insieme durante il falò di confronto dell’ultima puntata di Temptation Island Vip. Un ritorno di fiamma dopo che il single Valerio le ha dato un sonoro due di picche, definendola una donna che l’ha solo usato. Gabriele si commuove alla dichiarazione d’amore di Silvia, scegliendo prima di lasciare il reality da solo e poi, sorprendendo tutti, portandola con sé. I due, quindi, sembrano stare ancora insieme.  

Tutto inizia con il confronto tra Silvia e il single Valerio, con lei che mette distanza tra loro nonostante le ultime settimane vissute insieme. Durante il weekend insieme la connessione tra di loro è pari a zero, ma soprattutto Valerio mostra insofferenza quando si sente usato da lei: “Stai giocando con me, io non sono un pupazzo”. La Tirado gli ricorda che lei è fidanzata: “Che pretendevi? Ho usato questo programma per fare chiarezza dentro me stessa”. Una risposta che fa sbottare Valerio: “Non posso più continuare questo percorso con te”. 

A guardare l’accaduto c’è Gabriele, il figlio di Pippo Franco, che esprime solidarietà a Valerio: “Lui è un bravo ragazzo, Silvia pensa di essere più intelligente degli altri. Io non posso perdonarla”. Poi arriva il momento del confronto tra loro, con la Tirado che dice di essersi “messa in gioco. Mi sono resa conto di averti limitato e in questo sono disposta a migliorare”.

Gabriele risponde ormai in lacrime: “Sono solare e credo di potermi permettere lo scherzo perché di base sono una persona molto seria. L’ho odiata perché l’ho amata e mi ha fatto male. Mi sono reso conto che non è giusto odiare chi hai amato. Adesso sono solo dispiaciuto. L’ho amata con tutto il cuore. Avrei fatto qualsiasi cosa per lei e lei lo sa. Non so cosa sia successo, non l’ho riconosciuta. Queste cose mi hanno sconvolto, non so più cosa provo, forse solo dolore”.

Tutto sembra destinato a concludersi con una separazione, ma a sorpresa Silvia proclama il suo amore e chiede scusa: “All’inizio non mi sono resa conto di cos’è accaduto. Valerio era il mio punto di riferimento. Adesso mi dispiace vedere Gabriele che piange. Mi sentivo di fare e l’ho fatto, non ho pensato alle conseguenze. All’inizio non pensavo a Gabriele, poi con il passare dei giorni mi sono resa conto”.

La Tirado si professa innamoratissima di Gabriele e mentre lui piange, prova a riconquistarlo, ma tutto sembra finito e lui decide di lasciare Temptation Island Vip da solo: “Non la sento più mia. Non lo posso accettare io, non lo possono accettare i miei genitori”. Ma Silvia lo insegue mentre lui lascia la spiaggia: “Non ce la faccio senza di te. Ho sbagliato ma adesso basta”.

Insomma, la separazione è effettiva. Eppure, quella corsa di Silvia, convince Gabriele a darle una seconda possibilità: “Provo ancora qualcosa per lei ma non sono in grado di perdonarla, non sono pronto”. Lei ritenta di conquistarlo: “Ho una voglia assurda di stare con te”. Alla fine, Gabriele cede ed esce con Silvia dal reality: “Non se lo merita ma le do una possibilità”. (Fonte Mediaset)