Teo Teocoli: “Quando mandai al diavolo Berlusconi…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 agosto 2017 8:23 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2017 8:23
Teo Teocoli: "Quando mandai al diavolo Berlusconi..."

Teo Teocoli: “Quando mandai al diavolo Berlusconi…”

ROMA – Teo Teocoli ha ripercorso gli anni d’oro della sua carriera, quelli tra i Settanta e gli Ottanta, quando Massimo Boldi e tanti altri artisti giovanissimi imperversava per improbabili locali milanesi. In un’intervista sul Giorno, Teocoli si è anche lasciato andare a un ricordo amaro, riprendendo il momento in cui quegli anni sono finiti:

“Nel 1985 – dice – Sono successe tre cose: ho mandato al diavolo Silvio Berlusconi con la frase: ‘Lei faccia il geometra che io faccio l’artista’. Il Derby ha chiuso. E sono andato a vivere con quella che sarebbe diventata mia moglie. La fine di un’epoca”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other