The Voice, Morgan parla del padre e si commuove: “Prima di morire mi disse…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 maggio 2019 11:59 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2019 11:59
The Voice, Morgan parla del padre e si commuove: "Prima di morire mi disse..."

The Voice, Morgan parla del padre e si commuove: “Prima di morire mi disse…”

ROMA – A “The Voice” Morgan si commuove parlando del padre che non c’è più.

“Questo posto – dice Morgan – è un teatro lo ha costruito un signore della Brianza che faceva il mobiliere, come mio padre. Quando avevo 8-9 anni, venivo portato da mio padre nella sua ditta. Mi viene una tristezza a ricordare quelle cose. Perché mio padre stava fallendo, non c’era nessuno. Deserto. Ma davanti alla ditta di mobili c’era un negozio di sintetizzatori. Io andavo lì, e quelle cose sembravano astronavi”.

“A me viene da piangere – dice Morgan trattenendo, a stento, le lacrime – perché mio padre poi ha fallito completamente. È andato alla rovina, alla deriva. Completamente. Io volevo un sintetizzatore e lui non aveva i soldi per comprarmelo”.

5 x 1000

“Mi ricorderò sempre che – racconta ancora Morgan – quando, in uno degli ultimi giorni, mio padre aveva un fogliettino dove si era informato su quanto costasse una batteria elettronica. Pensa te! 400mila lire. Non aveva nemmeno 100 lire, però a suo figlio ci pensava. E infatti, una delle ultime cose che mi ha detto: promettimi che tu dovrai continuare a suonare la musica classica, perché quello ti farà diventare qualcuno, capito?”. Fonte: The Voice.