Tiki Taka, botta e risposta Iacchetti-Chiambretti in diretta: “Zaniolo? Parlate delle cag… di un ragazzino”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2021 13:34 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2021 13:34
Tiki Taka, botta e risposta Iacchetti-Chiambretti in diretta: "Zaniolo? Parlate delle cag... di un ragazzino"

Tiki Taka, botta e risposta Iacchetti-Chiambretti in diretta: “Zaniolo? Parlate delle cag… di un ragazzino”

Botta e risposta a Tiki Taka tra il conduttore, Piero Chiambretti e uno degli ospiti, Enzo Iacchetti.

La polemica nasce e deflagra mentre in studio si parla di Nicolò Zaniolo e delle sue, note, vicende sentimentali extra campo.

Iacchetti, lasciato un attimo in un angolo, mentre si parla del caso Zaniolo sbotta:

“Mi dispiace che nella vostra trasmissione che è piena di gente che sa di calcio abbiate parlato delle cagate di un ragazzino. Vorrei venire li per imparare, perché mi piace come parlano Mughini e Zazzaroni”.

Chiambretti prima sfodera l’ironia (“quando parla così vorrei sposarmelo, è bravissimo”) poi al rientro da un servizio dedicato proprio a Zaniolo non si trattiene:

“Posso dire rispondendo a tutti che la cagata non l’abbiamo fatta noi ma evidentemente l’hanno fatta i calciatori e che se io metto in onda una cosa del genere c’è un motivo? Posso dirlo? Perché mi sono un po’ innervosito, io che non mi innervosisco mai non amo le ramanzine da parte di chi dall’esterno vede dieci minuti e valuta un lavoro. Questo pezzo è direttamente legato a un atteggiamento di comportamenti che i calciatori hanno”.

Iacchetti allora ha cercato di calmare gli animi: “Non parlo male della tua trasmissione, ho fatto una battuta”.

Tiki Taka, lo sfogo di Chiambretti

Chiambretti, ormai evidentemente un po’ innervosito, tira in ballo anche un altro ospite, Enrico Vanzina:

“Vanzina dice che diciamo le stesse cose, ma anche il calcio è sempre lo stesso. Enzo giustamente dice che abbiamo sbagliato a mettere il gossip, ma io spiego che invece il calcio è sempre più gossip di quello che dovrebbe essere. Il gossip mi fa impressione, ma questo programma parla di calcio e Zaniolo è un calciatore e io parlo di Zaniolo. Non è una polemica, ma una precisazione da parte dell’autore del programma che non ha mai fatto programmi di gossip e se lo infilo c’è un motivo. Non devo spiegare il programma, bisogna guardarlo”. (Fonte: Tiki Taka)