“Casa Totti”, Totti e Ilary Blasi avrebbero già girato due puntate della sitcom

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Luglio 2019 14:11 | Ultimo aggiornamento: 1 Agosto 2019 9:33

ROMA – Dopo anni di utilizzo parsimonioso dei social network (Totti nemmeno li utilizzava…), l’ex capitano della Roma e Ilary Blasi hanno iniziato a postare un numero di contenuti da fare invidia agli influencer. La rivista “Chi” si è interrogata su questo cambio di tendenza da parte di una delle coppie più amate dagli italiani e ha fornito la seguente spiegazione.

Francesco Totti e Ilary Blasi avrebbero iniziato a girare la sitcom “Casa Totti”. 

“La coppia ha iniziato a girare la sitcom formato famiglia Casa Totti”, rivela in esclusiva il settimanale Chi nel numero in edicola da mercoledì 24 luglio. “Amici, risate, gag (compresa quella con il sacerdote durante il matrimonio della sorella di Ilary celebrato nei giorni scorsi) e momenti di riflessione, questi gli ingredienti delle due puntate zero finora registrate”, scrive il settimanale.

Come riportato da Il Corriere dello Sport, Chi svela in anteprima quali saranno i primi due ospiti di Casa Totti: Teo Mammucari, collega della Blasi (insieme hanno condotto Le iene) e la cantante Emma Marrone, molto amata dai figli di Francesco e Ilary. Al momento non c’è ancora una data di messa in onda precisa, ma la voglia di finire il prodotto – conclude l’anticipazione di Chi – e poi offrirlo in primis a Mediaset è tanta.

La coppia spopola sui social network.

Dopo aver smesso la carriera da calciatore ed aver lasciato la Roma anche come dirigente, l’ex numero dieci dei giallorossi non ha più limitazioni e può utilizzare i social network a suo piacimento.

Prima doveva farlo con attenzione perché ogni contenuto poteva dare adito a polemiche che avrebbero potuto creare problemi di riflesso anche alla Roma.

Ilary, dal canto suo, tiene molto alla sua privacy ma è una delle conduttrici televisive più popolari d’Italia e di conseguenza si concede ai suoi fan con dei contenuti molto interessanti che raccolgono sempre tantissimi like (fonti Chi e Il Corriere dello Sport).